IL MEI A FAENZA PREMIA COLAPESCE E LA MIGLIORE MUSICA INDIE NELLA SUA TRE GIORNI DI FINE SETTEMBRE

September 4, 2018

Tre giorni dedicati alla migliore musica indipendente italiana che porteranno, tra l'altro, alla premiazione di  “Maometto a Milano” del cantautore siciliano Colapesce per il "miglior videoclip indipendente dell'anno". 

Il miglior video è stato votato da una giuria composta da addetti ai lavori e importanti redazioni, come ad esempio Noisey, Bilboard Italia, Soundie (Film Festival di Barcellona, partner del PIVI), addetti ai lavori come i giornalisti Diletta Parlangeli (Il Fatto Quotidiano, Wired), Riccardo De Stefano (direttore ExitWell), Francesca Piggianelli (Roma Videoclip), Daniele Sidonio (l’Isola Che non C’era, RockIt), oltre che dagli atri critici accreditati al MEI 2018, che quest’anno si svolgerà il 28, 29 e 30 settembre a FAENZA (Ravenna).

La premiazione si svolgerà domenica 30 settembre presso il Cinema Sarti di Faenza dalle ore 15:00.

 

«Il regista del videoclip Zavvo Nicolosi, del collettivo Ground’s Oranges, è riuscito a realizzare una vera e propria opera d’arte in cui Colapesce canta di una storia d’amore omosessuale all’interno di un commando di guerriglieri  – racconta Fabrizio Galassi, responsabile del Premio PIVI – Così come nel testo della canzone c’è una netta distinzione armonica e letteraria tra la strofa e il ritornello, nel videoclip le immagini che raccontano la lotta di questo gruppo in difesa dei propri ideali e della propria religione si scontrano con quelle di questo amore proibito, interrotto dai soldati perché considerato sbagliato, come il Negroni delle aperi-cene milanesi».

 

Al Mei 2018 di Faenza in programma anche la realizzazione di un workshop gratuito a numero chiuso tenuto da Marco Billeci, videomaker e giornalista de La Repubblica, in cui saranno illustrate tecniche documentaristiche per la realizzazione di video e contenuti veloci, rapidi nella realizzazione e nella fruizione. Durante l’incontro sarà creato un immediate video che avrà come protagonista il vincitore del Premio dei Premi. Coloro che parteciperanno dovranno documentare a piacere alcuni momenti del Premio dei Premi, l’immediato, e poi montare le immagini per dare vita al videoclip. Il miglior lavoro, selezionato da Marco Billeci, insieme al coordinatore del workshop Fabrizio Galassi, verrà premiato durante la cerimonia.

Per iscriversi al workshop è necessario inviare una mail al seguente indirizzo fabriziogalassi@gmai.com.

 

Questi i grandi nomi premiati al MEI 2018 già annunciati nei giorni scorsi: ZEN CIRCUS (“Premio PIMI 2018” riservato all’artista indipendente dell’anno), regista DARIO BALLANTINI e PICCOLI ANIMALI SENZA ESPRESSIONE (“Premio Speciale PIVI 2018” riservato al miglior videoclip indipendente dell’anno), LACUNA COIL (Premio Speciale MEI per i loro 20 anni di carriera), MAURO ERMANNO GIOVANARDI (“Premio PIMI Extra Progetti Esclusivi” per l’album LA MIA GENERAZIONE), COLOMBRE (Premio Miglior Artista Giovane Indipendente dell’anno), GIO EVAN (Premio Artista Eclettico dell’Anno), RITMO TRIBALE (Premio Speciale MEI per i 30 anni dal loro primo disco autoprodotto).

 

Parteciperanno alla rassegna anche: La Municipal (vincitori del Concerto del Primo Maggio 2018 di Roma), I Figli Dell’officina (vincitori del Concerto del Primo Maggio 2018 di Taranto) e La Stanza Di Greta (Targa Tenco).

 

Gli altri nomi confermati sono: Roberto Angelini & Rodrigo D’Erasmo in omaggio a Nick Drake; Pierpaolo CapovillaKutso e Bussoletti che presenteranno il nuovo album; Rezophonic, che si esibiranno con i Lacuna Coil per i loro 20 anni di carriera; Celeb Car Crash; Ylenia Lucisano; Renato Caruso; Peligro; Giuseppina Torre; Zoas; Il Generatore di Tensione; Psicantria; Pierpaolo Capovilla e il Maestro Paki Zennaro con lo spettacolo meta-teatrale “Interiezioni”, all’interno della giornata interamente dedicata ai 40 anni della Legge Basaglia. Saranno presenti inoltre iSeawards, che presenteranno il nuovo album prodotto artisticamente da Zibba ed esecutivamente da Materiali Musicali, grazie al sostegno di Sillumina del Mibact e di Siae.

 

Il MEI è la più importante manifestazione dedicata alla scena musicale indipendente italiana che chiude la stagione dei festival estivi.

 

Un evento che da quasi 25 anni è punto d’incontro naturale tra le realtà che hanno fatto la storia della Musica italiana degli ultimi decenni. Fin dalla prima storica edizione, la manifestazione, fondata e diretta da Giordano Sangiorgi ( in FOTO a destra ospite negli studi di Indieland Radio con il conduttore Simone Mercurio, Matteo Gabbianelli dei Kutso, Riccardo De Stefano di Exitwell e il cantautore Filippo dottor Panico), è stata la piattaforma di lancio della nuova scena indipendente italiana con artisti che sono diventati pilastri della musica in Italia (tra gli altri Afterhours, Bluvertigo, Marlene Kuntz, CSI, Pitura Freska, Baustelle, Caparezza, Negramaro, Perturbazione, Marta sui Tubi, Offlaga Disco Pax) e ha premiato emergenti oggi considerati punte di diamante della nuova scena artistica del nostro Paese (come ad esempio, Ermal Meta, Lo Stato Sociale, Ghali, Canova, Calcutta, Zibba, Mirkoeilcane, Le Luci della Centrale Elettrica, Motta, Colapesce, Cosmo). Tanti sono stati anche gli artisti che hanno mosso i loro primi passi proprio al MEI, come ad esempio Daniele Silvestri che nel 1997 allestì un suo stand espositivo e lo scorso anno ha festeggiato 20 anni di carriera, e, più recentemente i Maneskin, che al MEI di Faenza hanno realizzato una delle loro primissime esibizioni fuori da Roma.

 

La squadra del MEI è composto quest’anno da: Giordano Sangiorgi (ideatore e direzione artistica), Francesco Galassi (responsabile organizzativo Mei Superstage, formazione e workshop), Cinzia Magnani (responsabile organizzativa e logistica), Roberta Barberini (responsabile Expo, Convegni e Mostre), Federico Guglielmi (responsabile PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente), Fabrizio Galassi (responsabile PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente), Enrico Deregibus (responsabile Forum del Giornalismo Musicale e Premio dei Premi), Luca D’Ambrosio (Targa Musicletter per i Media).

 

IL VIDEOCLIP DI COLAPESCE PREMIATO:

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2017 by Indieland (Marchio Registrato di proprietà di Simone Mercurio) site created with Wix.com